Filologia Classica e Moderna - Requisiti di accesso (A.A. 2023/2024)

Per essere ammesso al Corso di Laurea Magistrale interclasse in Filologia Classica e Moderna lo studente deve essere in possesso, conformemente alla normativa vigente, della laurea o del diploma universitario di durata triennale, ovvero di titolo di studio conseguito all’estero riconosciuto idoneo.

Al momento dell’iscrizione al Corso di Laurea Magistrale in Filologia Classica e Moderna, lo studente deve avere maturato almeno 42 CFU tra i seguenti settori scientifico disciplinari: L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04, L-FIL-LET/05, L-FIL-LET/08, L-FIL-LET/09, L-FIL-LET/10, L-FIL-LET/11, L-FIL-LET/12, L-FIL-LET/13, L-FIL-LET/14, L-ANT/02, L-ANT/03, L-ANT/07, L-ANT/08, L-LIN/01, L-ART/06, M-STO/01, M-STO/02, M-STO/04, M-FIL/03, M-FIL/05, M-FIL/06.

Nel caso in cui lo studente intenda intraprendere il percorso classico, tra i 42 CFU previsti per l’accesso, sono obbligatori requisiti di ammissione almeno 6 CFU nel settore scientifico disciplinare L-FIL-LET/02 (Lingua e Letteratura Greca) e 6 CFU nel settore scientifico disciplinare L-FIL-LET/04 (Lingua e Letteratura Latina).

Nel caso in cui lo studente intenda intraprendere il percorso moderno, tra i 42 CFU previsti per l’accesso, sono obbligatori requisiti di ammissione almeno 6 CFU nei settori scientifico disciplinari L-FIL-LET/10 oppure L-FIL-LET/11 oppure L-FIL-LET/12 (Lingua e Letteratura Italiana, Letteratura Italiana Contemporanea, Storia della Lingua Italiana); sono obbligatori almeno 6 CFU nel settore scientifico disciplinare L-FIL-LET/04 (Lingua e Letteratura Latina). 

Lo studente dovrà inoltre possedere una buona conoscenza della lingua inglese, di livello equiparabile almeno al livello B1 (con riferimento alla classificazione CEFR - Common European Framework of Reference for Languages).

Sarebbe auspicabile che durante il percorso di laurea triennale lo studente avesse frequentato e superato un Laboratorio di Lingua Latina, o attività equivalente (es. Certificazione Linguistica del Latino di Livello B1 o superiore) atta a rafforzare le competenze linguistiche del Latino.

È altresì auspicabile che lo studente sia in grado di utilizzare i principali strumenti informatici.

Nel Regolamento didattico del Corso di Studi sono indicate le modalità di verifica dell’adeguatezza della personale preparazione degli studenti in ingresso.

Ulteriori informazioni sono contenute nel seguente link:

Requisiti di accesso per l'iscrizione ai corsi di laurea magistrale attivati ai sensi del D.M. 270/04