Scienze dell'educazione e della formazione - Test d'ingresso

Gli studenti che intendano immatricolarsi al Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione sono invitati a sostenere il test in ingresso, volto ad accertare la necessità di eventuali Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), come previsto all’art. 6, comma 1 del D. M. 270/04.

La verifica della preparazione in ingresso degli studenti avviene mediante lo svolgimento di un test on line (TOLC-SU), spendibile a livello nazionale in quanto valido per tutte le sedi che utilizzano questo stesso tipo di TOLC, a prescindere dalla sede in cui il test è stato effettuato, e almeno per l’anno solare in cui è stato ottenuto. Gli immatricolandi dovranno svolgere una prova di valutazione finalizzata a fornire indicazioni generali sulle attitudini dello studente a intraprendere gli studi prescelti e sullo stato delle conoscenze di base richieste.

L’esito del test non è vincolante ai fini dell’iscrizione.

Il test di ingresso non è obbligatorio, ma agli immatricolati che non lo sosterranno saranno automaticamente attribuiti tutti gli OFA previsti.

L’accesso al corso di studi è consentito fino al numero massimo di 250 iscritti, raggiunto sulla base dell’ordine di immatricolazione e a prescindere dai risultati del TOLC.

 

STRUTTURA DEL TEST TOLC – SU

Il TOLC è composto da 80 quesiti suddivisi in 4 sezioni. Le sezioni hanno un numero predeterminato di quesiti e ciascuna sezione ha un tempo prestabilito, ovvero:

Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana: 30 quesiti da svolgere in 60 minuti;

Conoscenze e competenze acquisite negli studi: 10 quesiti da svolgere in 20 minuti;

Ragionamento logico: 10 quesiti da svolgere in 20 minuti;

Conoscenza della lingua inglese: 30 quesiti da svolgere in 15 minuti.

 

La valutazione della prova di ciascuna Sezione, ad eccezione della “Conoscenza della lingua inglese”, si effettua sulla base del seguente criterio:

 

·   1 punto per ogni risposta corretta

· - 0,25 punti per ogni risposta errata

·   0 punti per ogni risposta non data

 

Per la sezione “Conoscenza della lingua inglese” non è prevista penalizzazione per le risposte sbagliate e il punteggio è determinato dall’assegnazione di 1 punto per le risposte esatte e da 0 punti per le risposte sbagliate e non date.  

 

CALENDARIO del TOLC – SU

Gli studenti potranno sostenere il test nei mesi di settembre, ottobre e novembre 2023, prenotandosi e accedendo al sito www.cisiaonline.it per una delle sessioni che verranno attivate.

Il calendario è il seguente:

22-26 settembre 2023, 2 turni

3-10-17 ottobre 2023, 2 turni

7-21 novembre 2023, 2 turni

Gli orari dei turni saranno resi disponibili dal Cisia al momento della prenotazione.

 

Nei giorni 26 settembre, 3-10-17 ottobre e 7 novembre 2023 il test si svolgerà in presenza presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università della Basilicata (Via N. Sauro, 85 – Potenza).

 

 

Nei giorni 22 settembre e 21 novembre 2023 il test si svolgerà a distanza secondo la modalità che il CISIA ha denominato TOLC@CASA. Si tratta di un sistema di erogazione che permette di sostenere un TOLC nel proprio domicilio. I TOLC@CASA sono della stessa tipologia dei TOLC che si svolgono nelle sedi universitarie, quindi hanno identici struttura e sillabo. Si svolgeranno in aule virtuali sotto il controllo e il supporto di una Commissione d’aula.

 

 

RISULTATI DEL TEST TOLC-SU

Gli studenti potranno verificare i risultati del test in ingresso TOLC-SU sul sito del CISIA.

Gli studenti che si immatricoleranno per l’a.a. 2023-24 al Corso di Studi in Scienze dell’Educazione e della Formazione devono comunicare, entro il 1° dicembre 2023, i risultati del Test d'ingresso TOLC-SU.

Tale comunicazione deve avvenire ESCLUSIVAMENTE tramite la compilazione del seguente modulo Google https://forms.gle/fBdyGVHkTGT657QMA a cui andrà allegato il certificato con i risultati del TOLC-SU rilasciato dal CISIA. Le comunicazioni prive di tale certificato non saranno ritenute valide.

A coloro che non faranno pervenire i risultati del TOLC-SU saranno attribuiti tutti gli OFA.

Entro la fine del mese di dicembre si procederà all’attribuzione ufficiale degli OFA.

Gli studenti potranno prendere visione degli eventuali OFA attribuiti sulla pagina web del Corso di Studi in Scienze dell’Educazione e della Formazione.

PUNTEGGIO PER L'ATTRIBUZIONE DEGLI OFA

Agli studenti immatricolati al Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione verranno attribuiti OFA nelle sezioni “Comprensione del testo”, “Conoscenza e Competenze acquisite negli studi” e “Conoscenza della lingua inglese” se non raggiungeranno, nelle varie sezioni, il punteggio minimo di seguito indicato:

  • Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana: 12 punti
  • Conoscenze e competenze acquisite negli studi: 4 punti
  • Conoscenza della Lingua inglese: 16 punti

Per l’attribuzione degli OFA, non sarà preso in considerazione il punteggio ottenuto nella sezione di Ragionamento logico.


Informazioni dettagliate e costantemente aggiornate relative al TOLC sono disponibili sul sito www.cisiaonline.it (al seguente link: https://www.cisiaonline.it/area-tematica-tolc-studi-umanistici/guida-alla-prova/ è disponibile un test di prova).

 

RECUPERO DEGLI OFA

 

Qualora gli studenti non raggiungano il punteggio minimo in una o più sezioni del test di ingresso dovranno assolvere Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA). Gli OFA sono un debito formativo che, ai sensi dell’art. 6 del D.M. 270/2004, viene attribuito agli studenti che non risultano in possesso di un’adeguata preparazione.

 

Tale debito va obbligatoriamente assolto entro il primo anno di corso (vale a dire entro la sessione di dicembre dell’anno accademico in corso).

 

Le sezioni del Test in ingresso oggetto di OFA sono le seguenti:

Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana

Conoscenze e competenze acquisite negli studi

Conoscenza della lingua inglese

 

Per assolvere gli eventuali OFA nelle suddette sezioni lo studente è tenuto a svolgere le seguenti attività:

  1. Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana: corso di recupero

(Referente OFA: Prof.ssa Maria Debora De Fazio, Linguistica italiana, maria.defazio@unibas.it).

 

  1. Conoscenze e competenze acquisite negli studi: percorso in autoapprendimento

(Referente OFA: Prof.ssa Mariafilomena Anzalone, Etica della relazione, mariafilomena.anzalone@unibas.it).

 

  1. Conoscenza della lingua inglese: corso di recupero

(Referente OFA: Prof.ssa Luisa Caiazzo, Lingua Inglese, luisa.caiazzo@unibas.it).

 

 Gli OFA relativi alle aree di Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, Conoscenze e competenze acquisite negli studi, Conoscenza della lingua inglese si considereranno assolti con il superamento di un Test di verifica finale per ciascuna sezione (due date entro il 31/07/2024).

L’OFA relativo all’area di Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana potrà essere assolto, in alternativa al Test di verifica finale, anche superando l’esame di Linguistica Italiana.

L’OFA relativo all’area di Conoscenze e competenze acquisite negli studi potrà essere assolto, in alternativa al Test di verifica finale, anche superando l’esame di Etica della relazione.

 

REFERENTE TOLC – DiSU

Prof.ssa Ornella Albolino

☏0971 20 2422 - e-mail: ornella.albolino@unibas.it

 

REFERENTE TEST D’INGRESSO SCIENZE DELL’EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE

Prof.ssa Mariafilomena Anzalone

Email: mariafilomena.anzalone@unibas.it